foto1MUSEO DI ARCHEOLOGIA E SCIENZE NATURALI G. ZANNATO

SPECIALE SABATO 2 GIUGNO: MUSEO APERTO CON ORARIO FESTIVO (9:30-12:30 / 15:00-18:30)

DOMENICA 3 GIUGNO: INGRESSO GRATUITO TUTTO IL GIORNO (VISITE GUIDATE GRATUITE NEL POMERIGGIO)

ORARIO:

Sabato  15.00-18.30
Domenica 09.30-12.30/15.00-18.30

Prima domenica del mese ingresso gratuito con visita accompagnata pomeridiana

Biglietti:

Intero: 3,00 euro
Ridotto: 2,00  euro (oltre i 60 anni, minorenni, possessori Carta Giovani, quota individuale per comitive sopra le 15 persone).
Scolaresche: 1,00 euro

Ingressi gratuiti: bambini sotto i 10 anni, portatori di handicap

Speciale Biglietto Cumulativo: 6,00 euro (valido per i tre siti: Priare, Castello di Romeo e Museo Zannato)

Indirizzo: Piazza Marconi 17, Montecchio Maggiore (VI)

Tel: 0444/492565

E-mail: museo@comune.montecchio-maggiore.vi.it

Sito web: www.museozannato.it

DESCRIZIONE

Il Museo ospita nelle sue sale reperti relativi al territorio Agno Chiampo provenienti da 9 Comuni confinanti con Montecchio e appartenenti al Sistema Museale Agno-Chiampo.

La raccolta nasce  nel 1922 dalla Collezione privata del Cavaliere Giuseppe Zannato e dopo essere passata per una fase di Museo Didattico della Scuola è approdata in Villa Lorenzoni.

Dal 2007 il nuovo e moderno allestimento si snoda lungo dodici sale.

La SEZIONE ARCHEOLOGICA comprende reperti che vanno dalla preistoria fino all’ età Longobarda, attraverso il periodo dei Veneti Antichi, Celti e Romani.

LA SEZIONE NATURALISTICA vanta tra i suoi materiali una collezione paleontologica di crostacei fossili di livello internazionale formata da più di 4000 reperti di cui 1400 crostacei fossili, 150 olotipi (primo esemplare che individua le caratteristiche della specie) e 480 paratipi.

La collezione mineralogica consta di 3200 campioni provenienti prevalentemente dal territorio vicentino tra cui preziose Natroliti di origine vulcanica.